Progetti Home

ClerkIta – Clerkship Italiane

Il Progetto Clerkita (Clerkship Italiane) si propone di dare la possibilità a studenti che frequentano gli ultimi due anni del corso di studi in Medicina e Chirurgia di svolgere attività formativo-professionalizzante per un mese presso un reparto o dipartimento di una struttura universitaria italiana diversa dalla sua sede di studio, che offra uno standard assistenziale e didattico d’eccellenza nel suo campo. Leggi di più.

Non esistono attualmente nel Corso di Studi in Medicina e Chirurgia borse di studio o bandi che permettano di recarsi presso una realtà di eccellenza di un’altra Università italiana diversa dalla propria sede di studio per un periodo di tirocinio pratico. Spesso lo studente che vuole informarsi ed entrare a contatto con un’altra realtà italiana, magari perché interessato in futuro alla Scuola di Specialità, viste anche le novità che il nuovo regolamento per l’accesso alle scuole di specializzazione presenta, tra cui la possibilità di scegliere in base alla Graduatoria Nazionale la sede in cui iscriversi, deve recarsi a sue spese nell’altra città e cercarsi da solo i contatti.

Il progetto è nato nel SISM nell’anno Anno Associativo 2001/2002, con lo scopo di dare agli studenti “senior” uno scambio formativo e mirato in realtà ospedaliere/universitarie di rilievo in tutta Italia. Negli anni successivi esso si è evoluto lentamente prendendo forma. Il primo Regolamento compare nel 2003 e viene modificato nel 2004. Dal 2005 in poi si ha un sostanziale aumento dei contratti. Per la campagna 2016-2017 sono state coinvolte 26 Sedi Locali, con un’offerta di 71 reparti ed un totale di 89 scambi.

Negli anni precedenti il progetto ha permesso a molti studenti di fare esperienza di mobilità pre-laurea, con valutazioni sempre molto positive sia da parte dello studente stesso, alla fine del proprio momento formativo, sia per i reparti che si sono mostrati molto favorevoli a questo tipo di esperienza.