Comunicato

SISM sottoscrive “Verso il Libro Azzurro”

I 12 punti della campagna “Primary Health Care: Now Or Never” per progettare una riforma italiana del SSN e delle Cure Primarie.

Il SEGRETARIATO ITALIANO STUDENTI IN MEDICINA – APS

In accordo con il proprio Policy Statement sull’Accesso alle Cure sottoscrive “Verso il Libro Azzurro – Manifesto aperto per la riforma delle Cure Primarie in Italia” e aderirà alle iniziative per il suo sviluppo e strutturazione concreta.

La visione delle Cure Primarie portata avanti dal Movimento “Primary Health Care – Now or Never”, che raggruppa studenti e professionisti di diverse discipline, nasce dall’idea di garantire la salute come diritto in una prospettiva integrata, centrata sulla persona, sulle sue reti familiari e orientata al coinvolgimento attivo delle comunità.

Le Cure Primarie sono un pilastro troppo importante perché vengano viste come semplici guardiani all’accesso degli ospedali. Una formazione degli Studenti di Medicina completa è quella che passa anche da un legame profondo con il territorio, così che si conoscano davvero i problemi e i determinanti della salute che predispongono e causano malattie nella popolazione.

Con la sottoscrizione di questo manifesto, il SISM si impegna a trovare risposte concrete per riproporre lo stesso approccio anche nella formazione pre-lauream, difendendo la salute come diritto fondamentale e allo stesso tempo patrimonio di una comunità già all’interno del corso di studi.

L’importanza di questa iniziativa di partecipazione trascende i colori dei singoli partiti o rappresentanze studentesche coinvolte, portando il SISM a lavorare con responsabilità per applicare nel concreto i propri Valori e Documenti associativi rifuggendo da eventuali strumentalizzazioni e nel pieno rispetto del proprio Policy Statement “Rapporti tra SISM, Rappresentanza Studentesca e Gruppi Politici”.

Ancora una volta come individui prima ancora che come associazione di studenti di medicina invitiamo a riconoscere la necessità di una lotta alle diseguaglianze in salute per garantire lo sviluppo di un servizio sanitario universalistico, inclusivo, equo e pubblico.

 

Il Consiglio Nazionale e l’intero Team of Officials
del Segretariato Italiano Studenti in Medicina – APS

Lascia un commento