Il SISM è contrario ad un ampliamento del contingente studentesco

Il SISM, dopo le recenti dichiarazioni avvenute durante la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ritiene necessario ribadire la sua contrarietà ad un ampliamento del contingente studentesco ai Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia che non derivi da un’analisi oggettiva che metta in relazione i bisogni di salute del nostro Paese e le capacità della rete formativa universitaria.

Qui, il comunicato ufficiale: Comunicato stampa accesso a Medicina – 2022

 

Lascia un commento